Progetti

Invia il tuo progetto

14 + 14 =

Progetti realizzati

Il San Camillo Risponde

Progetto in collaborazione con l’Ospedale San Camillo Forlanini di Roma nato per affrontare la prossima fase dell’emergenza COVID.

Smart Doc

Teleconsulto/Telemedicina (Video Consulenza) ed eventuale successiva presa in carico di pazienti affetti da Neoplasie Polmonari

Tuligiochiamo

Tulitombola

Tela Racconto

Emolab

L’obiettivo delle attività è favorire e facilitare il lavoro di gruppo in classe. Sollecitare nei ragazzi la capacita’ di porsi in maniera empatica nei confronti dei compagni in modo concreto e non teorico, e si propone di rafforzare in ciascun partecipante una maggior conoscenza di sè stesso , di sollecitare in ognuno le risposte relazionali più adeguate per stare in gruppo in maniera armoniosa.

Nonnolab

Un progetto che nasce per rallentare l’aggravamento dei sintomi di degenerazione cognitiva del paziente e promuovere il mantenimento dell’assetto cognitivo dell’ospite.

Performare

Promuovere e sostenere l’inserimento lavorativo di disabili adulti attraverso la sensibilizzazione presso le aziende e la messa in rete con le istituzioni.

UGO

Ugo è un telecomando domotico a riconoscimento vocale la cui caratteristica principale è di essere “sempre in ascolto”
continua a leggere

Orti e Rapporti

La sinergia fra il fare e il pensare con i facilitatori psicologi intende contribuire ad accrescere, nei ragazzi, quelle competenze riflessive necessarie a comprendere e gestire la propria vita affettiva ed emotiva con un senso di maggiore efficacia e padronanza.
prosegui la lettura

L'orto degli amici del gatto Dario

All’interno del centro diurno socio riabilitativo per persone diversamente abili, situato in via di Tor Cervara 309, è attivo il progetto “La bottega delle Idee”.
prosegui la lettura

Un computer per Giordano

Il 1° giugno 2017 è avvenuta la consegna del computer touch screen e banco antropometrico a Giordano, alunno della 5°classe dell’istituto scolastico ”Ettore Majorana” di Campoleone. Il materiale è stato consegnato a sorpresa a casa del bambino…
prosegui la lettura

Scuola internazionale di agroecologia

La Scuola internazionale di agroecologia si fonda sulla metodologia dello scambio delle conoscenze fra agricoltori tipiche della rete mondiale della Via Campesina, il movimento mondiale dei contadini con oltre 200 milioni di associati nei 5 continenti…
prosegui la lettura

Il Giardino Commestibile

un progetto, ludico-educativo, finalizzato alla educazione ambientale, con gli alunni dell’Istituto Statale per Sordi di Via Nomentana 56 – 00161 Roma, progetto che miri alla progressiva riqualificazione dell’area verde esterna alla scuola…..
prosegui la lettura

Laboratori RealizzARTI

I laboratori RealizzARTI si configurano come un servizio del tempo libero, che restituisca a questo tempo il suo giusto valore: motricità, musica e teatro come attività che possano primariamente mantenere vivo e presente nella vita della persona disabile…
prosegui la lettura

Sosteniamo la famiglia

Il nostro progetto è rivolto a persone e nuclei familiari italiani e stranieri, residenti/domiciliati a Roma, in condizione di reale difficoltà e disagio familiare, lavorativo, economico e/o sociale, per un periodo di tempo stabilito…
prosegui la lettura

DAD - Didattica a distanza

Di fronte all’emergenza nazionale legata alla diffusione del Covid-19, le tecnologie si sono rivelate improvvisamente un’ancora di salvezza.

Regina Della Pace

Il progetto consiste nella costruzione, su di un vasto terreno in pianura, corrispondente a circa 7 campi da calcio, attualmente destinato al Centro della Salute di Banga Banga (Centre de la Santé), di un iniziale presidio medico, con sala operatoria per interventi di primo soccorso…..
prosegui la lettura

L’informatica per superare le differenze

Si è svolta il  a Villa Guglielmi l’iniziativa ‘L’informatica per superare le differenze’, curata dai volontari dell’associazione Il Tulipano Bianco e patrocinata dal Comune di Fiumicino, durante la quale sono stati donati dall’associazione supporti informatici e giochi alle scuole del Comune…
prosegui la lettura

EMERGENZA TERREMOTO

La solidarietà non ha confini associativi, per questo Il Tulipano Bianco, invita tutte le persone, anche al di fuori della propria rete, a partecipare concretamente a questa iniziativa di raccolta fondi perchè occorre ricominciare, ricostruire, risollevarsi, e per farlo serve l’aiuto di tutti…
prosegui la lettura